Sui requisiti per l’usucapione

Sui requisiti per l’usucapione.
Il Tribunale di Genova, con la sentenza 14 marzo 2018, ha ritenuto sussistere un valido animus possidendi, necessario ai fini dell’usucapione, in capo ad un soggetto che aveva provveduto a chiudere l’accesso ad un fondo con un cancello, munito di serratura di cui egli solo aveva le chiavi ed aveva in via esclusiva provveduto alla manutenzione ordinaria e straordinaria del manufatto stesso.
                                                      Avv. R. Negro 
 

TORNA AGLI APPROFONDIMENTI