Adempimenti aree a rischio inondazione e frana

ADEMPIMENTI DEGLI AMMINISTRATORI E/O PROPRIETARI DI EDIFICI RICOMPRESI NELLE AREE A RISCHIO DI INONDAZIONE E FRANA NELL’AMBITO DELLA PREVENZIONE DI PROTEZIONE CIVILE – NORME COMPORTAMENTALI DI AUTOPROTEZIONE UN SERVIZIO UTILE AL PROPRITARIO IMMOBILIARE

 

Non tutti i proprietari di Case ed amministratori di condominio sono ad oggi a conoscenza di dover adempiere a degli obblighi relativi alla prevenzione dei rischi in aree inondabili o soggette a rischio frana. Detti obblighi ne derivano da ordinanza del Sindaco 2017-308 del 06/10/2017 ed in particolare consistono nella verifica della eventuale identificazione del proprio immobile nelle zone a “rischio” e nel caso provvedere ad informarsi ed informare riguardo il rischio e le norme comportamentali di autoprotezione.

A.P.P.C. in coscienza dell’importanza della tematica dei rischi da inondazione e frana, di cui è soggetto il nostro territorio, propone come servizio a ciascun associato la verifica dei rischi rispetto alla posizione degli immobili richiesti e nel caso la produzione della documentazione che attesti una corretta informazione e divulgazione rispetto al rischio e norme comportamentali adeguate.

Ordinanza_Sindacale_308_2017
Ordinanza_Sindacale_308_2017_All
2018_POS_0000183_ORD_DISPOSITIVO

 

TORNA AGLI APPROFONDIMENTI